Creatività drogata

Creatività drogata
Mese: Settembre
Anno: 1999
Volume: 7
Numero: 24
Pagine: 64
Prezzo: € 7,75
Editoriale
Arte creatività e droga
Neurobiologia
I circuiti della creatività
Esperimenti recenti hanno dimostrato che le capacità creative sono dovute soprattutto alle interconnessioni dei due emisferi tra loro e a quelle con il sistema limbico sottostante
Centro per la Neurofarmacologia CNR, Cagliari
Psicologia
Il pensiero creativo
Il pensiero creativo si identifica con il pensiero divergente: segue delle vie non necessariamente logiche ma procede per analogie e metafore, tende a essere indipendente dal pensiero comune
Dipartimento di Psicologia, Università di Cagliari
Arte
Storia di sostanze e creatività
Neuroscienze
Droga e creatività artistica: verso una biochimica della creatività
È il mondo all'interno del tuo animo che tu cerchi. Solo all'interno di te esiste la realtà che cerchi. Io non posso darti nulla che non sia già all'interno di te stesso. Io non posso aprirti nessuna galleria di immagini, solo il tuo animo. Tutto quel che posso darti è l'opportunità, l'impulso, la chiave. Posso aiutarti a renderti il tuo mondo visibile. Tutto lì (Herman Hesse, Steppenwolf, 1957)
Claude Bernard Neuroscience Institute and Department of Neuropharmacology, The Scripps Research Institute, La Jolla, CA, USA
Società
Canzoni "stonate" Un "viaggio" nella musica dagli anni '60 ad oggi
Il viaggio che faremo segue principalmente i riferimenti espliciti nei testi, che non esprimono necessariamente l'opinione dell'autore
Clinica Psichiatrica, Università di Cagliari
Clinica
Droghe e creatività artistica: il punto di vista del clinico
Se esiste uno stretto legame tra creatività e gruppo, ancor più forte è il legame fra gruppo ed utilizzo di sostanze d'abuso. La cultura della droga sembrerebbe il mezzo migliore per rimuovere gli ostacoli e favorire "setting" in cui la creatività può liberarsi
Dipartimento di Psichiatria, Neurobiologia, Farmacologia e Biotecnologie, Università di Pisa
Psicologo, Cuneo
Letteratura
Letteratura drogata
In questa sconfinata geografia, mutevolmente delineata dai significati dati di volta in volta alle droghe e dai vari significati assegnati alla creatività, si possono nondimeno rintracciare degli elementi comuni che costituiscono ormai dei passaggi obbligati nella riflessione sui legami reali o immaginari tra le sostanze psicotrope e la creazione intellettuale
Storico della Scienza, Roma
Buprenorfina
Buprenorfina: domande e risposte
In attesa dell'introduzione del farmaco nella routine del trattamento della dipendenza da oppiacei, continuiamo a raccogliere quesiti sul suo uso corretto
L'intervista
A colloquio con Thomas A. Mc Lellan
Proposte e opinioni
L'indice di ritenzione come strumento di valutazione della qualità degli interventi
La durata del trattamento, o meglio, quanto si riesce a trattenere un soggetto in trattamento è un indicatore fondamentale con il quale si verifica la qualità sia dell'intervento erogato che del programma terapeutico proposto
SerT Distretto 4 ASL, Città di Milano
Proposte e opinioni
Non solo somministratore. Una proposta di scheda infermieristica di raccolta dati per utenti TD del SerT
Nel panorama descritto appare non secondario il ruolo dell'infermiere che pone questi operatori a un livello di informazione e conoscenza sugli utenti davvero ragguardevole
SerT, Dolo (VE)
Uffici piani e programmi ULSS 13, Mirano (VE)
Uffici piani e programmi ULSS 13, Mirano (VE)
SerT, Dolo (VE)
SerT, Dolo (VE)
La pagina della SITD