Droga HIV

Droga<br/>HIV
Mese: Giugno
Anno: 2005
Volume: 13
Numero: 47
Pagine: 60
Prezzo: € 10,33
Editoriale
La mia storia con i tossicodipendenti
Clinica
HIV e tossicodipendenze
Due avvenimenti del 1982 chiarirono, assai prima della scoperta dell'HIV, la natura della malattia: cominciarono ad ammalarsi uomini e donne che erano emofilici o che facevano uso di stupefacenti per via venosa
Cattedra di Medicina Interna, Allergologia ed Immunologia Clinica, Università di Cagliari
Farmacologia clinica
Sostanze d'abuso ed infezione da HIV
L'abuso di sostanze è un'evenienza comune tra le persone affette dal virus HIV, un suo mancato controllo si associa spesso ad uno scarso risultato della terapia antivirale e ad una peggiore prognosi della malattia stessa
Allergologia ed Immunologia Clinica, Centro di Immunologia, Policlinico Universitario, Cagliari
Clinica
La gravidanza in donne HIV infette: un lieto evento?
Anche nel nostro Paese è aumentato nelle donne HIV infette il desiderio di avere figli e si è ridotto il ricorso all'interruzione della gravidanza. Del resto le misure preventive contribuiscono ad evitare l'incremento della nascita di bimbi infetti da donne sieropositive
Istituto di Clinica Ostetricia e Ginecologia e di Fisiopatologia della Riproduzione, PO "S. Giovanni di Dio", Università di Cagliari
Istituto di Clinica Ostetricia e Ginecologia e di Fisiopatologia della Riproduzione, PO "S. Giovanni di Dio", Università di Cagliari
Istituto di Clinica Ostetricia e Ginecologia e di Fisiopatologia della Riproduzione, PO "S. Giovanni di Dio", Università di Cagliari
Istituto di Clinica Ostetricia e Ginecologia e di Fisiopatologia della Riproduzione, PO "S. Giovanni di Dio", Università di Cagliari
Istituto di Clinica Ostetricia e Ginecologia e di Fisiopatologia della Riproduzione, PO "S. Giovanni di Dio", Università di Cagliari
Istituto di Clinica Ostetricia e Ginecologia e di Fisiopatologia della Riproduzione, PO "S. Giovanni di Dio", Università di Cagliari
Epidemiologia dell'infezione da HIV/AIDS nel mondo
Il numero di persone con infezione da HIV è in costante crescita in tutto il mondo, e le morti per AIDS sono in continuo aumento soprattutto nelle regioni dell'Africa sub-sahariana
Unità Malattie Infettive, Università di Catania
Unità Malattie Infettive, Università di Catania
Unità Malattie Infettive, Azienda Ospedaliera "Vittorio Emanuele", Catania
Lega Italiana Lotta AIDS, Catania
Clinica
Disturbo bipolare e abuso di sostanze: implicazioni per gli operatori dei SerT
La bipolarità degli individui tossicomani è spesso misconosciuta, anche perché ipomania e temperamenti affettivi non sono indagati adeguatamente nella pratica clinica. In realtà, sembrano essere proprio le disposizioni temperamentali e le forme ipomaniacali, piuttosto che i quadri maggiori, a rappresentare i principali fattori di rischio per la predisposizione all'abuso di sostanze
PISA-SIA (Study and Intervention on Addiction) Group, Dipartimento di Psichiatria, NFB, "Ospedale Santa Chiara", Università di Pisa - Istituto di Scienze del Comportamento "G. De Lisio", Pisa
PISA-SIA (Study and Intervention on Addiction) Group, Dipartimento di Psichiatria, NFB, "Ospedale Santa Chiara", Università di Pisa - Istituto di Scienze del Comportamento "G. De Lisio", Pisa
La pagina della SITD