Ecstasy

Ecstasy
Mese: Settembre
Anno: 1994
Volume: 2
Numero: 4
Pagine: 64
Prezzo: € 4,91
Editoriale
Legalizzare
L'errore più grave? Liberare la società dalla droga con l'uso della forza
Oltre dieci anni di politiche proibizionistiche hanno prodotto solo maggiore criminalità, aumento della tensione sociale e una minaccia alle libertà civili. Eppure il processo di pace che pone fine alla guerra alla droga può cominciare, seguendo la filosofia della riduzione del danno
Harvard Medical School, Boston, MA, USA
Harvard Medical School, Boston, MA, USA
Legalizzare
L'abuso di droghe, emergenza mondiale. Alcune proposte
Occorre porsi obiettivi realistici: contenere l'uso di droga attraverso la combinazione di azioni che limitino l'offerta e la domanda. Ridurre i danni causati dagli effetti collaterali: criminalità, malattie (Aids) e sovraffollamento delle carceri
The National Center on Addiction & Substance Abuse at Columbia University, New York, NY, USA
Storia
L'incredibile storia dell'eroina: la più famosa droga d'autore
L'eroina ha un passato insospettabile. Scoperta nel 1874, e riscoperta nel 1897, per molti anni ha rivestito un interesse terapeutico nelle patologie più disparate. E il segreto stava tutto nel nome
Dipartimento di Neuroscienze "BB Brodie", Università di Cagliari
Chimica
Quando da un errore nasce una molecola tossica, ma di utilità sperimentale
La sorte ha dato origine ad una scoperta scientifica. La conoscenza dei meccanismi di tossicità dell'MPTP, la designer drug che induce il morbo di Parkinson
Istituto di Farmacologia, Università di Pisa
Chimica
"Vedevo scene fantastiche, ma non pensavo che l'acido sarebbe diventato una droga"
Oggetti che si deformano, rumori che si materializzano. Il racconto di Albert Hofmann, lo scopritore della dietilamide dell'acido lisergico, diventata famosa come LSD
Ecstasy: dall'uso in psicoterapia all'abuso in discoteca
Regina tra le 'designer drugs', l'ecstasy regala una più facile comunicazione con gli altri, ma può avere un costo incalcolabile
Dipartimento di Neuroscienze "BB Brodie", Università di Cagliari
L'ABC del ...
Ecstasy: meccanismo d'azione e neurotossicità
Una falsa chiave apre le porte della trasmissione serotoninergica. Studi preclinici e pericolosità nell'uomo
Dipartimento di Neuroscienze "BB Brodie", Università di Cagliari
Il caso
Metamfetamina: abuso, dipendenza e psicosi nel paese del Sol Levante
La metamfetamina accresce la vulnerabilità del cervello allo scompenso psicotico. Lo sviluppo di un metodo di valutazione della vulnerabilità può essere una chiave d'accesso ai fenomeni cerebrali aggrediti
Department of Psychiatry, Tohoku University School of Medicine, Japan
Il caso
Abuso di sostanze, disturbi dell'umore e antidepressivi: una miscela esplosiva
Rischi terapeutici: un caso clinico di depressione grave e tendenza all'abuso di psicostimolanti
SerT USL 9, Prato
SerT USL 21, Padova
SerT USL 9, Prato
L'inchiesta
Farmaci e intervento sociale, l'esperienza californiana nella lotta alla droga
Dipendenza fisica non significa necessariamente tossicomania, come dimostra l'uso della morfina nel trattamento del dolore. Il problema della dipendenza dalle sostanze d'abuso richiede interventi diversificati, e non giudizi di carattere morale
Haight Ashbury Free Clinics, San Francisco, CA, USA