Quality management

Quality management
Mese: Settembre - Dicembre
Anno: 2005
Volume: 13
Numero: 48-49
Pagine: 76
Prezzo: € 12,91
Editoriale
Dipendenze: verso la qualità
Qualità
Il modello EFQM applicato alla gestione della salute
In Italia alcune aziende sanitarie hanno iniziato ad applicare il modello EFQM nelle proprie realtà a partire dal 2001 e nel corso dei due anni successivi hanno delineato un progetto di confronto e si sono configurate come rete
Direzione Generale Azienda USL, Bologna
Qualità
Il miglioramento continuo della qualità e il modello EFQM (European Foundation for Quality Management): l'applicazione ai servizi e dipartimenti per le dipendenze
Il modello EFQM non è prescrittivo ma abbraccia il principio secondo cui una pluralità di approcci può risultare ugualmente efficace
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Qualità
Il progetto "Percorsi di Qualità" per l'applicazione del modello EFQM nel settore pubblico italiano: esperienze passate e sviluppi futuri
Il percorso di autovalutazione ha rappresentato per le aziende sanitarie e i loro servizi partecipanti una sfida importante ed impegnativa, che ha avviato un processo di cambiamento sia culturale, modificando i rapporti con personale, fornitori ed utenti, che operativo....
UO Controllo e Assicurazione Qualità, Azienda USL 6, Livorno
Qualità
Integrated Care Pathways (ICP): un'ipotesi di miglioramento del percorso dei pazienti in un dipartimento per le dipendenze
Nel caso della multiprofessionalità la definizione di percorsi studiati e validati attraverso il brainstorming e le consensus conference dei vari professionisti può esitare proprio nella definizione ed esplicitazione, anche scritta, di Integrated Care Pathways...
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Servizio Infermieristico, Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Servizio Sociale, Dipartimento Dipendenze, Pordenone
SerT Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Qualità
Certificazione ed accreditamento del dipartimento e dei SerT di Milano
... E debbasi considerare, come non è cosa più difficile a trattare, né più dubia a riuscire, ne più pericolosa a maneggiare, che farsi capo a introdurre nuovi ordini; perché lo introduttore ha per nimici tutti quelli che degli ordini vecchi fanno bene, e ha tiepidi difensori tutti quelli che degli ordini nuovi farebbono bene... Nicolò Machiavelli, IL PRINCIPE (1513)
Dipartimento Dipendenze Patologiche ASL Città di Milano
Dipartimento Dipendenze Patologiche ASL Città di Milano
Dipartimento Dipendenze Patologiche ASL Città di Milano
Qualità
La rete per il trattamento medico della tossicodipendenza in Slovenia: un tentativo di predisporre adeguati strumenti per la valutazione dei servizi tossicodipendenze
Lo strumento che è stato messo a punto si compone di due parti: la prima parte è la valutazione del finanziamento e della dotazione di operatori e la seconda è la valutazione della funzionalità dei servizi
Istituto per la Salute Pubblica della Repubblica di Slovenia
Istituto per la Salute Pubblica della Repubblica di Slovenia
Istituto per la Salute Pubblica della Repubblica di Slovenia
Qualità
Le regole fanno bene alla terapia? Ricerca sulla qualità percepita in un ambulatorio per le tossicodipendenze
...I nostri pazienti così manipolatori e autoreferenziali apprezzano le regole quando sono agganciate ad un vantaggio visibile e concreto e preferiscono essere tutelati rispetto a quelli che non le osservano piuttosto che farsi carico di farle rispettare agli altri...
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dipartimento Dipendenze, Pordenone
Dove sono i pazienti resistenti? Qualità delle terapie e controllo della malattia
Nel nostro studio le generazioni più giovani di tossicomani possono contare su un trattamento tempestivo ma non sempre efficace, cosicché precocità dell'intervento ed efficacia risultano disallineate e la qualità complessiva dell'assistenza risulta limitata
PISA-SIA (Study and Intervention on Addiction) Group, Dipartimento di Psichiatria, NFB, "Ospedale Santa Chiara", Università di Pisa - Istituto di Scienze del Comportamento "G. De Lisio", Pisa
PISA-SIA (Study and Intervention on Addiction) Group, Dipartimento di Psichiatria, NFB, "Ospedale Santa Chiara", Università di Pisa - Progetto Comunità Aperta, Pietrasanta (LU)
PISA-SIA (Study and Intervention on Addiction) Group, Dipartimento di Psichiatria, NFB, "Ospedale Santa Chiara", Università di Pisa - Progetto Comunità Aperta, Pietrasanta (LU)
Progetto Comunità Aperta, Pietrasanta (LU)
La pagina della SITD