< Tutti gli articoli

Effetto dell’agonismo oppiaceo sulla psicopatologia della dipendenza da oppiacei


Unità di Doppia Diagnosi “Vincent P. Dole” Azienda Ospedaliero- Universitaria Pisana Spedali Riuniti di “Santa Chiara” Dipartimento di Neuroscienze Università di Pisa Istituto di Scienze del Comportamento “G. De Lisio” Pisa

Unità di Doppia Diagnosi “Vincent P. Dole” Azienda Ospedaliero- Universitaria Pisana Spedali Riuniti di “Santa Chiara” Dipartimento di Neuroscienze Università di Pisa

Unità di Doppia Diagnosi “Vincent P. Dole” Azienda Ospedaliero- Universitaria Pisana Spedali Riuniti di “Santa Chiara” Dipartimento di Neuroscienze Università di Pisa

Unità di Doppia Diagnosi “Vincent P. Dole” Azienda Ospedaliero- Universitaria Pisana Spedali Riuniti di “Santa Chiara” Dipartimento di Neuroscienze Università di Pisa

ASL Cagliari

Unità di Doppia Diagnosi “Vincent P. Dole” Azienda Ospedaliero- Universitaria Pisana Spedali Riuniti di “Santa Chiara” Dipartimento di Neuroscienze Università di Pisa Istituto di Scienze del Comportamento “G. De Lisio” Pisa

Unità di Doppia Diagnosi “Vincent P. Dole” Azienda Ospedaliero- Universitaria Pisana Spedali Riuniti di “Santa Chiara” Dipartimento di Neuroscienze Università di Pisa

1Unità di Doppia Diagnosi “Vincent P. Dole” Azienda Ospedaliero- Universitaria Pisana Spedali Riuniti di “Santa Chiara” Dipartimento di Neuroscienze Università di Pisa Istituto di Scienze del Comportamento “G. De Lisio” Pisa Associazione per l’Utilizzo delle Conoscenze Neuroscientifiche a fini Sociali AU-CNS Pietrasanta (LU)

Articolo di 10 pagine in formato pdf

Nonostante che, in letteratura, siano presenti numerosi studi riguardanti l’efficacia degli oppiacei sui sintomi psicopatologici, l’utilizzo di tali farmaci nel trattamento dell’affettività e della psicosi, rimane non del tutto chiarito. Tramite lo studio delle pubblicazioni scientifiche ripercorreremo l’efficacia degli oppiacei sulla sintomatologia depressiva, ansiosa, maniacale e psicotica prendendo in considerazione agonisti e antagonisti dei recettori oppiacei. Di seguito evidenzieremo l’effetto degli oppiacei terapeutici sulla psicopatologia presente nei soggetti eroinomani all’ingresso in trattamento. Infine, verrà posta attenzione sul concetto di debito oppiaceo inteso come disequilibrio del corrispettivo sistema endogeno, che può essere dovuto a un difetto primitivo (che esula dalla presente trattazione), al percorso tossicomanico o alla malattia mentale associata e come tale debito possa venir compensato dall’appropriato utilizzo degli oppiacei terapeutici.